Vini siciliani Rossi

Vino Nero d’Avola Liburna

8,00

Scheda Tecnica del Nero d’Avola Liburna

Zona di produzione: Trapani (Sicily – Birgi – Italy)
Varietà: Nero d’Avola – ROSSO
Vendemmia: 2017
Grado alcolico: 13% vol.
Profumo: Elegante, con sentori di frutti a bacca rossa, frutta matura e note speziate.
Gusto: Armonico, strutturato e persistente.

Descrizione

Origini del Vino Nero d’Avola:

Il Nero d’Avola è uno dei vitigni autoctoni a bacca rossa più famosi della Sicilia, introdotto nell’isola durante la colonizzazione greca. Oggi viene coltivato quasi in tutta la regione, anche se è originario delle contrade siracusane di Noto e Pachino. Il nome del vitigno sembrerebbe derivare da un’errata traduzione del dialetto siciliano con riferimento al borgo di Avola in provincia di Siracusa. Secondo la leggenda la vite germogliò per la prima volta proprio in Sicilia dalle lacrime di Dioniso, da cui nacque il nettare che la divinità donò agli uomini per allietare i loro sensi e confortare le fatiche. Il Nero d’Avola viene vinificato in purezza e insieme ad altre uve tra cui il Frappato, dalla cui unione si ottiene il Cerasuolo di Vittoria DOCG.

Caratteristiche organolettiche del Vino Nero d’Avola Liburna

Il vino Nero D’Avola ha un colore rosso amaranto con riflessi rubino e un profumo intenso e avvolgente. Al naso spiccano le note fruttate a bacca rossa di ribes, fragolina di bosco e melograno; mentre a un’analisi più attenta emergono anche sentori di marasche, prugne, more e una vena speziata dolce dominata dalla cannella. Gusto morbido e vellutato con un ottimo equilibrio di tannini ed acidità. Buon corpo e grado alcolico elevato, buona persistenza con ricordi fruttati di amarena, prugna e more.

Vino Liburna Nero d’Avola abbinamento e temperatura di servizio

Il Nero d’Avola è un vino strutturato che si accompagna bene con carni alla brace, formaggi di buona stagionatura e in generale con tutti i piatti dal sapore ricco e deciso. Un ottimo rosso che si abbina a pietanze a base di carne e funghi di bosco e nelle sue versioni più strutturate anche a piatti di selvaggina. Temperatura di servizio 16-18°C.